Seguici

Indice Sostenibilità

Codice SGI  – Sustainable, Global, Index

I prodotti sono contrassegnati dal codice SGI che rappresenta un indice di ecosostenibilità complessiva del prodotto e del sistema produttivo. Facilita con una rappresentazione comprensibile a tutti – come nel caso dell’efficienza energetica degli elettrodomestici – , la valutazione del livello di ecosostenibilità e di eticità del prodotto e rende più efficace la comunicazione al cittadino sui temi della ecosostenibilità e delle caratteristiche “green” reali del prodotto.
L’indice risponde agli standard qualitativi SGI ed è rappresentato da una lettera (da A a E con A come valore migliore) relativo alle caratteristiche di ecosostenibilità del prodotto e da un numero (da 1 a 3 con 1 come valore migliore) relativo alle credenziali sociali ed economiche dell’azienda produttrice.

L’impatto ambientale è misurato con le lettere da A a E. Vengono presi in considerazione per valutare l’impatto ambientale: la progettazione del prodotto (36%), unità di imballaggio (21,5%), la frequenza di utilizzo e la durata dell’oggetto (21,5%), la comunicazione (14%) e il fine della vita del prodotto (7%).

Il criterio per la “progettazione del prodotto” tiene conto delle materie prime utilizzate e le loro qualità ambientali. Il criterio della “frequenza d’uso e sostenibilità” si concentra sull’utilizzo e la sua durata. Il criterio “unità di imballaggio” valuta la quantità immediata di rifiuti prodotti (imballo e oggetti di contorno al prodotto non funzionali).

Il criterio della “comunicazione” tiene conto della forza di comunicazione del prodotto sui temi ambientali e di ecosostenibilità. Il criterio di valutazione “fine vita” del prodotto considera la quantità/complessità del recupero e dell’eventuale impatto ambientale post consumo.

– Per la lettera A: il prodotto deve soddisfare il programma per più del 80%

– Per la lettera B: il prodotto deve soddisfare il programma a più del 60%

– Per la lettera C: il prodotto deve soddisfare il programma più del 40%

– Per la lettera D: il prodotto deve soddisfare il programma per più del 20%

– Per la lettera E: il prodotto deve soddisfare il programma meno del 20%

Gli aspetti etici e sociali del produttore sono misurati da un numero da 1 a 3.

1 – il produttore deve aderire alle specifiche e devono essere controllati da un ente esterno. Essa può anche essere stata certificata da etichette che difendono condizioni di lavoro dignitose (SA8000, Max Havelaar Blue Angel…).

Il prodotto

Il Produttore

 

Indice

Riduzione impatto ambientale

Indice

Titoli

A

>80%

1

Rispetto delle specifiche  controllate da Ente esterno di certificazione o titolare di SA8000

B

>60%

2

Rispetto delle specifiche attraverso procedure interne di qualità oppure con Certificazione ISO 9001/14001 OHSAS 18001.

Controllo e Audit da parte dell’ufficio interno qualità

C

>40%

3

Rispetto delle specifiche con autocertificazione in quanto l’azienda deve ancora sottostare ad Audit di controllo da parte di Ente di controllo Esterno.

D

>20%

E

<20%

Riduzione Impatto

Fibre Naturali 95%
Design - Upcyling- Recycling 85%
Risparmio Energetico 75%